Ogni anno il Consorzio invia ad ogni consorziato una richiesta di  versamento dei contributi consortili  (MAV), unitamente ad una nota di dettaglio relativa al calcolo del contributo stesso.

Nel caso di mancato versamento nelle scadenze  indicate nello stesso MAV, la riscossione è eseguita mediante ruolo affidato ad Equitalia che provvede alla notifica della cartella esattoriale, la quale dovrà essere pagata entro 60 giorni dalla notifica stessa.

Per il 2022 il Consorzio ha inviato gli avvisi di pagamento che recano le seguenti scadenze.

 

TRIBUTO IMPORTO SCADENZA
630 + 648 Contributo ordinario, fisso e rimborso prestiti <= € 300,00 Rata unica 28/02/2022
630 + 648 Contributo ordinario, fisso e rimborso prestiti > € 300,00 Rata unica 28/02/2022
1^Rata 28/02/2022
2^Rata 31/05/2022
668 utenza stagione irrigua anno 2021 - Acc. Rata unica 30/11/2021
Sal. Rata unica 15/03/2022
642 + 636 Acquedotti Rurali contributo fisso e utenza <= € 300,00 Rata unica 28/02/2022
642 + 636 Acquedotti Rurali contributo fisso e utenza > € 300,00 Rata unica 28/02/2022
1^Rata 28/02/2022
2^Rata 31/05/2022
668 Acconto utenza stagione irrigua anno 2022 -  Rata unica 31/10/2022