L’intervento è finalizzato alla messa in sicurezza della cabina elettrica e all’efficientamento gruppi motori pompe dell’impianto di sollevamento con  la posa in opera di nuovi trasformatori MT/BT a bassissime perdite con rendimenti prossimi al 99% che consentiranno un abbattimento dei consumi rispetto ai trasformatori presenti del 7% circa e la posa in opera di gruppi motore pompa con rendimenti prossimi al 95% che garantiranno – a parità di prestazioni meccaniche –  un abbattimento dei consumi energetici del 32%. Sarà installato anche un quadro elettrico “intelligente” integrato nel sistema di telecomando e telecontrollo in sevizio, in grado di gestire i regimi di funzionamento dei motori in funzione della richiesta idrica tramite misuratori di livello radar. E’ previsto inoltre  l’adeguamento della cabina elettrica alle attuali normative sulla sicurezza .