irma (2)Avviata un’importante partecipazione nell’ambito del Programma Interreg V-A Grecia – Italia 2014-2020, che vede il Consorzio partner e soggetto beneficiario del progetto IR2MA “ Strumenti di gestione dell’irrigazione su larga scala per l’uso sostenibile dell’acqua nelle aree rurali  e per la protezione degli ecosistemi acquatici recettori”. Oltre al Consorzio sono partner del progetto l’Istituto di Educazione Tecnologica  dell’Epiro (TEIEP) la Regione dell’Epiro (ROE), l’Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari (ISPA) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), l’Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari (IAMB) e la Regione Puglia, Dipartimento dell’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Protezione Ambientale, quest’ultimo in qualità di partner associato

Il progetto di “Irrigation Management” prevede di ottimizzare la gestione dell’acqua di irrigazione al fine di limitare le eventuali contaminazioni delle falde acquifere e razionalizzare l’uso della risorsa ai fini irrigui. Il contributo del Consorzio nella collaborazione è di assoluta preminenza in quanto la gestione efficiente degli Enti  distributori  e degli utilizzatori finali è fondamentale sia per ridurre le perdite dovute al drenaggio, responsabile di contaminazioni delle acque di falda e superficiali, che per razionalizzare l’uso irriguo della limitata risorsa.

Nell’ambito del progetto, le istituzioni italiane e greche, collaboreranno, per monitorare la qualità e la quantità dell’acqua irrigua, per l’implementazione di sistemi avanzati di supporto alle decisioni per l’irrigazione efficiente, per definire sistemi di automazione della distribuzione dell’acqua che tengano conto delle effettive esigenze delle differenti colture.